Tracollo della Lega a Crotone

La Lega a Crotone ha subito un vero e proprio tracollo, nonostante qualcuno provi a falsificare maliziosamente il dato reale

Ci vuole faccia tosta o mala fede per affermare per iscritto dati smentiti dalla realtà. Se poi quei dati sono smentiti da dati numerici incontrovertibili, la credibilità politica di chi enuncia quelle sciocchezze è seppellita in modo tombale.

Si leggono, sorprendentemente, sull’edizione odierna di un quotidiano locale le dichiarazioni alquanto bizzarre e bugiarde del referente provinciale della Lega di Crotone. Il soggetto in questione ha avuto la sfacciataggine di affermare che la Lega nella città di Pitagora e in provincia avrebbe ottenuto un’ottima performance, che sarebbe dimostrazione di un partito sano e in crescita.

Peccato che le cose non stiano affatto così!

Se non fossero, tuttavia, i dati a smentire il referente provinciale della Lega si sarebbe portati anche a credergli. Purtroppo per lui, invece, i dati reali attestano che la Lega in città e in provincia di Crotone ha avuto un vero e proprio tracollo. E ciò è attestato dai dati incontrovertibili del Ministero.

I dati della Lega in provincia di Crotone

Esaminando, infatti, i dati delle Regionali del gennaio 2020 nella Provincia di Crotone , la Lega aveva raggiunto il risultato sorprendente del 15,62% pari a 9055 voti, risultando il primo partito in provincia. Alle ultime Regionali quelle svoltesi il 3-4 ottobre 2021 la Lega, rispetto alle precedenti regionali, ha subito, invece, un pesante tracollo in provincia raggiungendo appena il 7,98% pari a 4450 voti, perdendo più del 7%.

I dati della Lega nella Città di Crotone

Tuttavia è proprio a Crotone città, che il risultato della Lega è assimilabile a un vero e proprio disastro. Alle precedenti Regionali del 2020, infatti, la Lega aveva ottenuto 2952 voti, pari al 14,27%, diventando, così, il primo partito anche in città. I risultati emersi dalle ultime Regionali, invece, attestano impietosamente una vera e propria distruzione della Lega di Crotone. La Lega, infatti, a Crotone città ha ottenuto 705 voti, pari al 4,05%, arrivando quinto tra i partiti della coalizione. La Lega di Salvini in città ha, dunque, perso più del 10% rispetto alle regionali di un anno fa.

Disastro annunciato da tempo

Questi dati ci portano a fare due considerazioni. La prima è che non si deve mai mentire, soprattutto se si è in presenza di dati incontrovertibili, ma al contrario si deve essere pronti ad ammettere le proprie colpe. La seconda lezione che emerge da questa fattispecie è che i capi non si improvvisano. L’attuale dirigenza regionale e provinciale della Lega, purtroppo, ha preferito estirpare una classe dirigente, che aveva portato risultati, per le mere ambizioni di qualcuno. Ora ci sembra giusto che qualcuno paghi per questo disastro annunciato da tempo.

19210cookie-checkTracollo della Lega a Crotone, ma c’è chi prova a falsificare l’esito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.