Popolo e Identità

È nata a Crotone l’associazione politico-culturale Popolo e Identità.

In un contesto culturale e sociale relativista, fluido e sempre più incerto circa i riferimenti morali e identitari, è nata l’associazione Popolo e Identità.

Popolo e Identità si propone lo scopo di promuovere, diffondere e tutelare, a livello politico, sociale, culturale, i Princìpi della legge naturale, indicati nei Documenti della Dottrina Sociale della Chiesa Cattolica.

I Princìpi dell’associazione “Popolo e Identità”

Tali Principi riguardano:

  •           la vita, diritto inviolabile dal concepimento alla morte naturale;
  •          la dignità inalienabile di ogni essere umano, qualunque sia il suo stato di vita;
  •         la famiglia, comunità naturale fondata sul matrimonio tra un uomo ed una donna, come sancito anche dall’art. 29 della Costituzione, che, nella bellezza e ricchezza della loro diversità e complementarità, accolgono i figli da loro generati o adottati;
  •         la priorità dei genitori nelle scelte educative per i propri figli;
  •        la libertà di pensiero e di espressione, in ogni forma e ambito, compresa quella di manifestare la propria fede e i propri valori e di esercitare il diritto di obiezione di coscienza verso norme che limitino tali libertà;
  •       la costruzione di una società che favorisca la promozione umana e il bene comune attraverso il lavoro e la libera iniziativa imprenditoriale, la giustizia, un’economia incentrata sulla persona, l’attenzione verso i più deboli, la solidarietà e la sussidiarietà.

L’Associazione si impegna a realizzare, in ambito politico, culturale e sociale, iniziative che attuino i principi sopra indicati per cui:

Mezzi per il raggiungimento degli obiettivi

Per il raggiungimento di questi obiettivi l’Associazione Popolo e Identità si propone di:

1) partecipare ad elezioni amministrative e politiche per incidere nelle scelte e garantire la buona amministrazione delle risorse pubbliche;

2) promuovere e organizzare attività culturali, politiche, sociali e ricreative;

3) promuovere e organizzare attività in ambiti diversi, utili alla salvaguardia dei Principi sopra enunciati, al raggiungimento degli scopi anche in collaborazione con enti e associazioni con finalità analoghe.

La rappresentanza istituzionale dell’associazione

L’associazione Popolo e Identità è rappresentata, peraltro, nel Consiglio Comunale di Crotone dalla Consigliera Comunale dr.ssa Marisa Luana Cavallo, che a norma dell’art. 8, comma 7 del Regolamento Comunale ha cambiato denominazione del proprio gruppo consiliare da Lega Salvini Calabria a Popolo e Identità, con comunicazione al Presidente del Consiglio comunale, in attesa della ratifica consiliare.

Alla costituzione dell’associazione hanno partecipato: Giancarlo Cerrelli, Ezio Scaramuzzino, Marisa Luana Cavallo, Giovanna Mangone, Salvatore De Rito, Antonio Macrì, Antonio Gerace, Salvatore Salatino, Nicola Fulvi, Vincenzo Godano e Francesco Pariano.

L’associazione Popolo e Identità, che ha una vocazione territoriale a livello locale, regionale e nazionale, è aperta ad accogliere tutti coloro che hanno a cuore la realizzazione del bene comune e condividono i principi dell’associazione.

Prossimamente saranno elette, dai soci, le cariche sociali.

17200cookie-checkÈ nata l’associazione “Popolo e Identità”
Un pensiero su “È nata l’associazione “Popolo e Identità””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.