Il vicepresidente dei giuristi cattolici: il fine dell’adozione è dare una madre e un padre ai bambini che non ce l’hanno, qui invece il desiderio degli adulti ha creato un diritto.

Intervista al Vicepresidente nazionale dell’Unione Giuristi Cattolici, avv. Giancarlo Cerrelli circa la sentenza del Tribunale dei minorenni di Roma, che ha riconosciuto l’adozione di una bambina di cinque anni da parte di una coppia di lesbiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *